Saturno – Test con la barlow

Stasera il tempo mi ha permesso di fare dei test con le barlow che ho comprato e devo dire che sono abbastanza soddisfatto.

L’osservazione visuale mi è piaciuta molto, a 2x con l’oculare da 10mm si distingueva bene la divisione di Cassini (vista per la prima volta con i miei occhi). A 3x l’osservazione visuale era abbastanza sgranata con luminosità decente. Giusto per provare ho usato il 6,5mm con la 3x per un ingrandimento totale di circa 700 ingrandimenti e il pianeta appariva gigante ma brutto da vedere.

Ho quindi acquisito un filmato di 60 secondi con IRIS a 5fps con otturatore al massimo possibile per la mia TOUcam non modificata per la lunga esposizione e con Registax ho fatto le solite procedure di allineamento. Poi ho riportato il file in IRIS perchè ho trovato migliore il wavelet e l’unsharping mask.

Alla fine ci ho lavorato photoshop per migliorare contrasti, curve e colori e per eliminare manualmente le imperfezioni.

Il risultato non è ottimo, ma soddisfacenti per un novellino come me. In ogni caso riproverò a fare lo stacking tramite IRIS per verificare se ottenere migliorie. Al momento trovo molto difficile e lenta questa operazione con IRIS. Se qualcuno di buon cuore mi vuole aiutare sarò davvero grato :).

Ecco il mio primo saturnone a 3x.

 

saturno3x

 

Strumentazione solita: Mak127 – webcam Philips Toucam.

Si accettano commenti e consigli.

Argomenti simili:
  • Nessun argomento simile trovato. ...

    Non è presente alcun commento.

    Lascia un commento